Indagine Epidemiologica geografica

Le fonti dati dell’indagine epidemiologica geografica descrittiva

L’analisi epidemiologica descrittiva volta a valutare lo stato di salute nei predetti comuni sarà condotta a partire dai flussi informativi correnti che raccolgono informazioni inerenti alla popolazione e la salute.

Saranno presi in considerazione anche gli esiti riproduttivi e la distribuzione di frequenza delle malformazioni congenite.

L’indagine epidemiologica è condotta su 28 comuni (descritti nel paragrafo 4.1).

In particolare i flussi informativi che saranno utilizzati in questa fase sono i seguenti:

    • Dati di mortalità desunta dagli archivi dell’ISTAT
    • Schede di dimissione ospedaliera (SDO)
    • Flusso delle prestazioni ambulatoriali specialistiche sia pubblico che privato accreditato (CUP e CEA)
    • Registro Tumori
    • Flusso della farmaceutica convenzionata, diretta ospedaliera e per conto
    • Certificati di assistenza al parto (CEDAP)
    • Anagrafe sanitaria per la scelta e revoca del medico di medicina generale ed esenzione per patologia
    • Flusso delle interruzioni volontarie di gravidanza (IVG)
    • Registro nazionale delle Malattie Rare

    I dati sanitari sopra elencati saranno impiegati ad uso anonimo statistico.

    In particolare le informazioni relative ai database richiesti agli enti competenti secondo le fonti, le modalità e i tracciati minimi indispensabili per le analisi, sono i seguenti:

    Database: Liste Anagrafiche Comunali (LAC)

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice comune, *Codice fiscale, Sesso, Data di nascita, Codice comune di nascita, Cittadinanza, Stato civile, Data di iscrizione in anagrafe, Identificativo del toponimo, Specie dell’indirizzo di residenza (Via, Piazza, Viale ecc…), Denominazione dell’indirizzo di residenza, Numero civico della residenza, Esponente del numero civico, Interno di residenza (relativamente al civico), CAP di residenza, Sezione di censimento

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio iscritti nell’anagrafe del Comune

     Database: Flusso informativo delle cause di morte

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice comune, *Codice fiscale, Sesso, Data di nascita, Codice comune di nascita, Cittadinanza, Professione, Data di morte, Causa iniziale, Causa intermedia, Causa terminale, Altri stati morbosi rilevanti, Tipologia della causa violenta

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio schede di morte ISTAT dell’Ufficiale di Stato Civile del comune

     Database: Anagrafica Strutture Sanitarie

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: anagrafica delle Aziende Sanitarie Locali attive nell’anno di riferimento, con indicazione delle date di inizio e di fine validità.

    Fonte dei dati: Monitoraggio della rete di assistenza del Nuovo Sistema Informativo Sanitario.

    Informazioni: anagrafica delle strutture di ricovero (e degli eventuali stabilimenti ospedalieri afferenti) attive nell’anno di riferimento, con indicazione delle date di inizio e di fine validità.

    Fonte dei dati: Modelli di rilevazione dei dati delle attività gestionali delle strutture sanitarie – HSP11, HSP11 bis D.P.C.M. 17 maggio 1984 e successive modifiche ed integrazioni introdotte dai DM 23/12/1996 e 5/12/2006.

    Informazioni: anagrafica delle strutture sanitarie territoriali attive nell’anno di riferimento, con indicazione delle date di inizio e di fine validità.

    Fonte dei dati: Modelli di rilevazione dei dati delle attività gestionali delle strutture sanitarie – STS11 D.P.C.M. 17 maggio 1984 e successive modifiche ed integrazioni introdotte dai DM 23/12/1996 e 5/12/2006.

    Database: Ricoveri ospedalieri interni e ricoveri ospedalieri fuori regione dei residenti (mobilità passiva)

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice istituto di cura, Numero progressivo della scheda SDO (o della puerpera), Sesso, Data di nascita, Comune di nascita, Livello di istruzione, Stato civile, Comune di residenza, Cittadinanza, *Codice fiscale del paziente

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio delle Schede di Dimissione Ospedaliere (SDO) secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (Disciplinare tecnico allegato al Decreto Ministeriale SDO)

    Informazioni: prestazioni sanitarie

    Tracciato record minimo: Codice istituto di cura, Numero progressivo della scheda SDO, DRG, Regime di ricovero, Data di prenotazione, Classe di priorità, Data di ricovero, Unità operativa di ammissione, Onere della degenza, Provenienza del paziente, Tipo di ricovero, Traumatismi o intossicazioni, *Data trasferimento, *Ora trasferimento, *Unità operativa trasferimento, Unità operativa di dimissione, Data di dimissione o morte, Modalità di dimissione, Riscontro autoptico, Motivo del ricovero in regime diurno, Numero di giornate di presenza in ricovero diurno, Peso alla nascita, Diagnosi principale di dimissione, *Diagnosi secondarie di dimissione, Intervento principale, Data intervento principale, *Interventi secondari, *Data intervento secondario.

    *Per tali variabili si richiede le eventuali integrazioni di successive rilevazioni anche con tabelle in relazione 1 a n

    Fonte dei dati: Archivio delle Schede di Dimissione Ospedaliere (SDO) secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (Disciplinare tecnico allegato al Decreto Ministeriale SDO)

    Database: Specialistica ambulatoriale interni e prestazioni ambulatoriali fuori regione dei residenti (mobilità passiva)

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice struttura erogatrice, Progressivo riga per ricetta, ID, Medico prescrittore, *Codice fiscale del paziente, Sesso, Data di nascita, Comune di nascita, Comune di residenza, Cittadinanza

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Specialistica ambulatoriale secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (come da accordi per la compensazione della mobilità sanitaria interregionale)

    Informazioni: dati prestazioni sanitarie

    Tracciato record minimo: Codice struttura erogatrice, Progressivo riga per ricetta, ID, Numero ricetta, Data, Codifica nomenclatore, Codice prestazione, Quantità, Tipo erogazione, Codice disciplina unità operativa erogatrice, Classe di priorità della prenotazione, Codice esenzione, Tipo struttura

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Specialistica ambulatoriale secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (come da accordi per la compensazione della mobilità sanitaria interregionale)

    Database: Registro Tumori

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati di registro

    Tracciato record minimo: Codice Fiscale, Data di nascita, Sesso alla nascita, Comune di nascita, Cittadinanza, Comune di residenza, Via e numero civico di residenza (geo-referenza), Identificativo caso, Numero totali tumori, Data di incidenza, Data di inserimento, Data di aggiornamento, Caso codificato in automatico, Sede icdo1, Morfologia Icdo1, Grading Icdo1, Codice icdo1 inserito da operatore o transcodificato, Sede icdo2, Morfologia Icdo2, Grading Icdo2, Codice icdo2 inserito da operatore o transcodificato, Codifica Icd10, Codice icdo10 inserito da operatore o transcodificato, Sede icdo3, Morfologia Icdo3, Grading Icdo3, Codice icdo3 inserito da operatore o transcodificato, Età alla diagnosi International Classification of Childhood Cancer 3, Main Classification, Codice inserito da operatore o transcodificato, Base di diagnosi, Caso screendetected, Diagnosi autoptica incidentale, Lateralità, Extent of disease, stadio alla diagnosi, Stadio T AJCC/UICC, Stadio N AJCC/UICC, Stadio M AJCC/UICC, Raggruppamento in stadi TNM (AJCC/UICC), Tipo Stadio, Versione stadio TNM, Stadio T condensato, Stadio N condensato, Stadio M condensato, Dimensione, Stadio Dukes, modificato AsterColler, Stadio Clark, Stadio Breslow, Stadio FIGO, N. linfonodi analizzati, N. linfonodi positivi, Linfonodo sentinella, Fattore C, Stato in vita, Data di follow-up, Causa del decesso in ICD9 o ICD10, Sistema di codifica della causa del decesso, DCI

    Fonte dei dati: Protocollo operativo per la gestione della Banca Dati AIRTUM e atlante oncologico (agenda digitale).

     Database: Flusso dei farmaci (erogati in regime convenzionale, in distribuzione diretta e per conto) interno e flusso dei residenti fuori regione (mobilità passiva)

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice struttura erogatrice, Progressivo riga per ricetta, ID, Medico prescrittore, *Codice fiscale del paziente, Sesso, Data di nascita, Comune di nascita, Comune di residenza, Cittadinanza

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Farmaceutico secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (come da accordi per la compensazione della mobilità sanitaria interregionale)

    Informazioni: dati prestazioni sanitarie

    Tracciato record minimo: Codice struttura erogatrice, Progressivo riga per ricetta, ID, Numero ricetta, Data, Codice farmaco, Quantità, Tipo erogazione, Codice esenzione, Tipo modulo

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Farmaceutico secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (come da accordi per la compensazione della mobilità sanitaria interregionale)

    Database: Certificati di assistenza al parto (Cedap)

    Anni: dal 2008

    Modalità di trasmissione: formato file CSV (Comma Separated Value)

    Informazioni: dati anagrafici

    Tracciato record minimo: Codice Istituto/Azienda ospedaliera, Numero Scheda, *Codice fiscale della puerpera, Data di nascita, Comune di nascita, Comune di residenza, Cittadinanza, Titolo di studio, Condizione professionale/non professionale della madre

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Cedap secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (Circ. n.15 del 2001 e smi)

    Informazioni: dati della puerpera

    Tracciato record minimo: Codice Istituto/Azienda ospedaliera, Numero Scheda, Precedenti concepimenti, Numero parti precedenti, Nati vivi, Nati morti, Numero aborti spontanei, Numero IVG, Tagli cesarei precedenti, Data ultimo parto, Consanguineità tra madre e padre, Visite di controllo in gravidanza, Prima visita in gravidanza, Numero di ecografie, Aminiocentesi, Villi coriali, Fetoscopia/funicolocentesi, Ecografia > 22 settimane, Decorso della gravidanza, Difetto di accrescimento fetale, Concepimento con tecnica di procreazione medico-assistita, Metodo di procreazione medico-assistita, Età gestazionale, Luogo del parto, Modalità del travaglio, Tipo induzione, Presentazione del neonato, Modalità del parto, Data del parto, Genere del parto, N. nati maschi, N. nati femmine, Ostetrica/o, Ostetrico-ginecologo, Pediatra/neonatologo, Anestesista, Altro personale sanitario, Presenza in sala parto, Profilassi Rh

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Cedap secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (Circ. n.15 del 2001 e smi)

    Informazioni: dati dei neonati

    Tracciato record minimo: Codice Istituto/Azienda ospedaliera, Numero Scheda, Sesso del neonato, Peso, Lunghezza, Circonferenza cranica, Vitalità, Punteggio Apgar, Necessità di rianimazione, Presenza di malformazione, Malattia principale del feto, Riscontro autoptico

    *Nel campo può essere indicata la dicitura ANONIMO nei casi coperti da riservatezza ai sensi di legge

    Fonte dei dati: Archivio Cedap secondo le specifiche funzionali dettate dal Ministero della Salute (Circ. n.15 del 2001 e smi)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi